Torre San Giovanni

Torre San Giovanni è una località balneare e turistica salentina, che si affaccia sul Mar Ionio.

La marina è frazione di Ugento, uno dei paesi della vasta provincia di Lecce.

La particolarità del luogo consiste nel fatto che, come del resto spesso accade in questi piccolissimi borghi, mentre d’inverno si contano solo circa 450 abitanti, in estate le presenze raggiungono cifre straordinarie, grazie al boom di turisti e di emigranti che, tornati a casa per le ferie estive, scelgono di villeggiare a Torre San Giovanni.

La località si può raggiungere seguendo le indicazioni lungo il tratto di strada che congiunge Gallipoli a Santa Maria di Leuca, prendendo l’uscita per Ugento.

Storicamente il borgo è molto antico e il suo nome deriva dalla torretta costiera che, posta a ridosso del mare, proteggeva la località dagli attacchi dei pirati. Ma tutto ciò, seppur rappresenta una caratteristica essenziale del luogo, è certamente posto in secondo piano dalla bellezza paesaggistica che attrae i turisti e fa impennare le presenze nei mesi estivi.

Il territorio, infatti, è piuttosto variegato, potendo contare su tratti di litorale basso e sabbioso e tratti di bassa scogliera. I primi sono caratterizzati da lunghe distese di sabbia finissima e dorata, mentre i secondi si caratterizzano per la presenza di una scogliera bassa e discontinua, adornata da una fitta vegetazione marina. Quest’ultimo tratto è, forse, il frutto di un’intensa opera erosiva del mare che ogni anno restringe la costa e lacera i costoni rocciosi.

Il mare è splendidamente trasparente e incantevole, limpido e incontaminato.

7 thoughts on “Torre San Giovanni

  1. alcuni amici sono appena tornati da una vacanza a Torre San Giovanni dove tornerò in agosto con la mia famiglia per la quarta volta.
    Queste persone hanno apprezzato molto il mare, il paesaggio, la cucina, l’ospitalità della gente, ma sono veramente rimaste senza parole nel vedere e fotografare la sporcizia che accampa sulle spiagge. Io li avevo preparati anche a questo ma senza appesantire troppo la questione, sottolineando maggiormente la bellezza di tanti altri aspetti. Ai rifiuti, dicono, ci sono da aggiungere montagne di poseidonia accatastata sulle spiagge libere. Al mare non si comanda, è vero, ma l’uomo qualche rimedio può sempre attuarlo; costa davvero così tanto rimuovere almeno le grandi quantità di alghe accumulate?
    Costa davvero tanto mettere qualche contenitore in più per i rifiuti in prossimità delle spiagge? e perchè no?! forse qualche ammenda a chi (turista e non ) abbandona il fatidico sacchetto…. Non sono più così sicura di tornare volentieri a t.s.g. …….

  2. Sarò a Torre San Giovanni a metà agosto con la mia famiglia, ho due bimbi piccoli. Abbiamo evitato di prenotare un ombrellone presso uno stabilimento balneare pensando di usare la spiaggia libera, ma il commento precede mi ha lasciato perplessa!!! C’è qualcuno che ha news riguardo la situazione spiaggia libera nei pressi del lido sabbioso?
    Grazie mille!!!

  3. sono ormai tanti anni che faccio le mie vacanze a Torre S.Giovanni questo anno sono stato la prima quinducina di Luglio e ho passato qualche giorno alla spiaggia libera del lido sabbioso e direi che la situazione è la stessa dell’anno scorso .Ciao Monia

  4. ciao sono Fabio…vivo a san giovanni da quando sono nato e non la cambierei per nulla al mondo…il mare è meraviglioso e c’è un sacco di gente d’estate…

  5. sono otto anni che trascorro le mie vacanze estive e torre san giovanni e mi trovo molto molto bene…la spiaggia è meravigliosa..il mare è ancora meglio e la sera c’è un casino di gente sul lungomare…

  6. Ciao Giampietro, può capitare così come ad altre spiagge, ma non è una caratteristica del litorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.