Spiaggia di Rivabella

Rivabella è una delle spiagge gallipoline che durante i mesi estivi si affollano di turisti e locali in cerca di refrigerio nelle cristalline acque del Mar Ionio.

Percorrendo, in direzione Gallipoli, la litoranea che collega Porto Cesareo a Gallipoli, subito dopo la Spiaggia di Lido Conchiglie si giunge a Rivabella. La località è , altresì, raggiungibile percorrendo la S.S. Lecce-Gallipoli dove vi è un’apposita uscita.

Rivabella rappresenta una delle frazioni del più vasto comune di Gallipoli ed è situata tra la città e la spiaggia di Lido Conchiglie. Come accade per molte altre località a vocazione prettamente turistica, anche Rivabella è abitata quasi esclusivamente durante i mesi estivi, costituendo un luogo di ritrovo per la movida del gallipolino.

Approdando sulla spiaggia di Rivabella si nota che il litorale roccioso inizia a cedere il passo alla sabbia che si alterna con brevi tratti di pineta. La spiaggia, dunque, è per lo più bassa e sabbiosa, caratterizzata dall’arenile bianco e fine e dal consueto mare cristallino.

Di tanto in tanto è possibile scorgere qualche scoglio di modestissime dimensioni che scompare non appena si alza la marea, immergendosi nelle acque ioniche. Grazie alla presenza della fitta vegetazione, questo tratto è consigliato soprattutto alle famiglie e a chi, volendo evitare il ritmo incessante degli altoparlanti degli stabilimenti balneari, cerca rifugio in pineta per ripararsi dai raggi di sole nelle ore più calde e consumare un pasto leggero prima di un nuovo tuffo in mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.