Spiaggia di Punta Prosciutto

Spiaggia di Punta Prosciutto

Punta Prosciutto è una mèta conosciuta e frequentata dagli abitanti dei paesi limitrofi, nonché dai turisti provenienti da ogni dove. Durante il periodo estivo questo piccolo tratto del litorale ionico salentino si anima di gente e di occasioni di divertimento.

Anche le bellezze paesaggistiche concorrono a far sì che Punta Prosciutto sia ormai una rinomata mèta turistica e balneare.

Geograficamente, Punta Prosciutto si trova a nord di Porto Cesareo e più precisamente il sito è incastonato tra due località balneari altrettanto suggestive e rinomate: Torre Lapillo a sud e Torre Colimena a nord, tutte raggiungibili seguendo il percorso della Strada Provinciale 122, la suggestiva litoranea del versante ionico salentino.

Lunghi litorali sabbiosi e bellissime aree di vegetazione tipica della macchia mediterranea caratterizzano la spiaggia di Punta Prosciutto che ha fatto delle bellezze naturali il proprio punto di forza, non vantando strutture architettoniche e storiche tali da suscitare particolare interesse.

La maggiore attrattiva del tratto costiero è certamente il territorio occupato dal Parco Naturale Regionale di Palude del Conte e Duna Costiera, che vanta la presenza di numerose specie animali appartenenti alle categorie protette.

Tale caratteristica fa sì che Punta Prosciutto sia una mèta ambita dai naturalisti e da coloro che amano immergersi nella fitta vegetazione per trascorrere dei momenti rilassanti a stretto contatto con la natura.

L’intero tratto costiero è caratterizzato da soffice sabbia bianca, vergine ed incontaminata; il luogo è piuttosto solitario e per questo conserva un fascino selvaggio, tipico delle località che restano ancora parzialmente inesplorate.

Tuttavia, non mancano le strutture ricettive e di intrattenimento. Gli stabilimenti balneari allietano il soggiorno con molti comfort e intrattenimenti vari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.