Spiaggia di Torre Lapillo

Percorrendo il litorale ionico salentino, lungo la strada provinciale 122, un poco più a nord della rinomata mèta turistica Porto Cesareo, ci si imbatte in una piccola località balneare molto bella e suggestiva e molto frequentata soprattutto durante i mesi estivi: Torre Lapillo!

La spiaggia di Torre Lapillo incanta i suoi frequentatori con la sua costa bassa e sabbiosa, con il suo mare limpido e cristallino e con il divertimento che sa offrire a grandi e piccoli.

La fruizione delle splendide acque è garantita dalla stessa conformazione dei fondali che, bassi e sabbiosi e caratterizzati da digradazione e secche, consentono a grandi e piccini di vivere in tranquillità l’esperienza di una rilassante giornata al mare.

La conformazione dei fondali, infatti, fa si che il primo tratto di mare vicino all’arenile sia così basso da consentire i giochi d’acqua dei più piccoli e le lunghe passeggiate dei più grandi. Inoltrandosi nel mare, ovviamente, le secche diminuiscono e i fondali divengono più profondi, garantendo la possibilità di dilettarsi in tuffi spettacolari e lunghe nuotate verso il largo.

Le acque cristalline conservano la caratteristica limpidezza anche nei punti in cui il fondale diventa più profondo e la particolare ubicazione geografica del sito garantisce una costante fruibilità della spiaggia. La presenza di una vasta insenatura che protegge le acque e la costa dai venti diretti, infatti, fa si che il mare sia sempre calmo e pulito, impedendo i fastidiosi vortici di sabbia, anche quando impazza lo scirocco.

Accanto ai lunghi tratti di spiaggia libera si possono trovare anche numerose aree occupate da stabilimenti balneari che allietano il soggiorno con divertentismo e confort.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.