Porto Selvaggio

Porto Selvaggio è una di quelle località che tolgono il fiato per la loro bellezza; la folta pineta infatti, scende quasi fino al mare, creando un’ombra piacevole e profumata di resina, molto gradita ai frequentatori di questi luoghi, e unico rimedio contro l’elevata temperatura estiva del posto. La fascia costiera che unisce Porto Cesareo a Gallipoli è tutta così, formata da tratti di spiaggia e tratti di roccia che si alternano in continuazione. Porto Selvaggio è formato da alte coste, che possono raggiungere anche 40 metri di altezza, e scendono a strapiombo sul mare, che qui, a differenza delle coste sabbiose, è di un blu profondo. La zona di Porto Selvaggio è sottoposta a vincolo paesaggistico e ricopre una superficie di 425 ettari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.