Gli Intrecci in Giunco

Gli spettacolari e perfetti panieri e cesti intrecciati oggi ormai si possono trovare solo nella zona di Acquarica del Capo. Nel corso del tempo, infatti, si è perduta questa preistorica tecnica di unire con maestria tra loro fili di giunco, vimini, e in questi ultimi tempi ma anche canne e rami di ulivo, per realizzare contenitori per uso domestico. Ancora oggi in molti paesi del Salento, gli oggetti intrecciati vengono utilizzati per la raccolta della frutta, per raccogliere la ricotta e la giuncata.

Accanto alle tecniche artigianali, anche in questa attività salentina, sono comparse le produzioni industriali, che comunque non riescono a competere con le meravigliose creazioni fatte a mano che conservano il loro fascino grazie ad un metodo di esecuzione perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.