Il Castello di Marciano

Guglielmo VI di Brienne, verso la metà del Quattordicesimo secolo fece edificare la fortezza di Marciano. Questo interessante castello si caratterizzava in origine per la pianta quadrata incorniciata agli angoli da quattro alte e maestose torri cilindriche, di cui oggi ne rimane eretta soltanto una. Delle altre, in epoca passata, una fu demolita per far posto ad una cappella e le altre due furono racchiuse all’interno di una grande cortina costruita a ridosso del castello. Essendo stata questa particolare zona del Salento lungamente esposta agli attacchi stranieri, il castello venne protetto ulteriormente da una serie di case-torre poste tutte intorno e presenta una serie di caditoie, feritoie e cannoniere utilizzate in passato per la difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.